14 Dicembre 2018 |

Zodiaco: le caratteristiche dei 12 segni zodiacali

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Le caratteristiche dei 12 segni zodiacali includono gli stili di personalità, le tendenze, i punti di forza, le paure e le debolezze tipiche di ogni segno.

Ciò che più conta nella definizione delle caratteristiche dei 12 segni zodiacali è la posizione del sole nel segno, che influenza la personalità, i sentimenti, le preferenze di base e l’approccio alla vita. Questo posizionamento astrologico, altresì, porta luce ed oscurità in ogni segno e nel suo carattere di base.

Caratteristiche dei 12 segni zodiacali

Ariete (21 marzo – 19 aprile)

Il segno dell’Ariete ama primeggiare, quindi non sorprende che questo segno zodiacale così audace sia il primo dello zodiaco. Ambizioso e temerario, l’Ariete si tuffa nelle situazioni più difficili.

Come gli altri segni di fuoco, Leone e Sagittario, l’Ariete è un leader appassionato, motivato e fiducioso, che fa squadra con inarrestabile determinazione. Semplici e diretti nel loro approccio, gli Ariete spesso si sentono però frustrati da dettagli e sfumature inutili. A loro piace la promiscuità, temperamento questo che si riflette spesso anche nelle loro inclinazioni sessuali.

L’Ariete è un segno cardinale che dà il via non solo alla stagione primaverile, ma anche all’intera ruota dello zodiaco. Gli astrologi credono che ogni segno “impari la lezione” dai suoi segni precedenti, ma nel caso dell’Ariete non c’è saggezza ereditaria: l’Ariete conduce tutto con cieco ottimismo e con una totale impulsività distintiva del suo essere.

Toro (20 aprile – 20 maggio)

Il Toro è un segno di terra e, proprio come l’animale che lo rappresenta nella cosmologia, ama rilassarsi in ambienti sereni e bucolici, circondato da suoni delicati, aromi rilassanti e sapori succulenti.

L’influenza venusiana del Toro rende questo segno di terra il più sensuale dello zodiaco per il quale il piacere è una necessità. I Toro sono persone che si sentono più soddisfatte quando vengono coccolate.

Sono soggetti forti e non hanno paura di rimboccarsi le maniche per lavorare sodo. Questi segni di terra sono ambiziosi, mirati e resilienti e si sentono più sicuri quando investono costantemente i soldi in un conto corrente.

Gemelli (21 maggio – 20 giugno)

Se nella vita vi siete sentiti talvolta così indaffarati da volervi sdoppiare per riuscire a fare tutto, sappiate che i Gemelli si sentono così ogni giorno. Infatti questo segno d’aria ha talmente tanti interessi, amori e passioni da sentire la necessità di essere doppio, così come il simbolo che lo caratterizza.

A causa della loro dualità intrinseca, i Gemelli vengono falsamente descritti come individui ambivalenti, ma questo non è vero. In realtà, raramente hanno segreti o fanno il doppio gioco; molto più semplicemente sono sempre impegnati a destreggiarsi tra passioni, hobby, carriere e gruppi di amici. Sono le farfalle sociali dello zodiaco: possono parlare a chiunque di qualsiasi cosa e spesso vanno in giro tra happy hour, cene e appuntamenti galanti.

La stagione dei Gemelli inizia il 21 maggio, un giorno che inaugura il caldo e l’elettricità dell’estate, perciò essi brillano nel cambiamento e la trasformazione. Pionieri eccezionali, usano la loro energia per guidare progetti creativi innovativi.

Cancro (21 giugno – 22 luglio)

Il Cancro è un segno d’acqua cardinale. Rappresentato dal granchio, proprio come questo crostaceo oceanico il segno zodiacale del Cancro vive perfettamente in bilico tra il mare e la riva. Che cosa significa? Che il Cancro è sempre combattuto tra amore e sentimento, nella cui intersezione vive a suo agio.

I nati sotto questo segno sono altamente intuitivi e compassionevoli, anche se all’inizio i Cancro possono essere percepiti come freddi o distanti. Con il tempo, però, rivelano la loro natura gentile, una genuina amicizia e le loro capacità empatiche. Ci vuole solo un po’ per conoscerli!

Il segno del Cancro, infatti, è governato dalla luna, astro che rappresenta il conforto, la cura e le energie materne. Di conseguenza, i nati sotto il segno del Cancro amano creare spazi accoglienti e sicuri, si preoccupano profondamente delle loro famiglie e sono pronti a sostenere sempre tutti.

Leone (23 luglio – 22 agosto)

Srotolare il tappeto rosso, perché il Leone è arrivato! Questo segno zodiacale, rappresentato dal re della foresta, è un turbine di fuoco nella giungla celeste. Vivaci, teatrali e appassionati, i Leoni amano stare sotto i riflettori e celebrare se stessi. Dopotutto, ogni Leone si percepisce come una celebrità!

Il segno del Leone è governato dal sole, l’astro che governa la vita e la vitalità. Il sole non è mai retrogrado ed è per questo che i Leoni sono conosciuti per la loro stabilità, lealtà e coerenza. Sono amici e amanti devoti, che mettono il loro cuore in ogni relazione, amano avere partner di successo, ma non devono sentirsene minacciati. A volte, il loro ego, il loro orgoglio e la loro nascosta gelosia possono rappresentare una grande minaccia alla loro felicità.

Vergine (23 agosto – 22 settembre)

La Vergine è un segno di terra rappresentato dalla dea del grano e dell’agricoltura. I nati sotto il segno della Vergine sono soggetti logici, pratici e sistematici nel loro approccio alla vita. Questo segno di terra è un perfezionista e non ha paura di migliorare le sue abilità attraverso una pratica diligente e coerente.

La Vergine è governata da Mercurio, il pianeta messaggero della comunicazione. E infatti, quando un Vergine si occupa di informazione, riesce a trasformare anche le notizie più confuse in concetti organizzati e chiari.

Bilancia (23 settembre – 22 ottobre)

La Bilancia è un segno d’aria rappresentato dalle nello zodiaco da una libra. Infatti, proprio come la bilancia cerca l’equilibrio, anche i nati sotto questo segno zodiacale hanno la fissazione per l’equilibrio e l’armonia.

Mentre il segno opposto della Bilancia, l’Ariete, rappresenta il “me”, la Bilancia simboleggia il “noi”. Le relazioni, infatti, sono fondamentali per i Bilancia, che trovano un equilibrio nella compagnia. Amano le partnership armoniose con i compagni alla moda, in particolare quelli attraenti e fashion e sono il segno che più cerca la coppia. Quando è single, un Bilancia vuole sempre attenzione dagli altri.

Scorpione (23 ottobre – 21 novembre)

Lo Scorpione è uno dei segni più “incompresi” dello zodiaco. A causa della sua incredibile passione e potenza, lo Scorpione viene spesso scambiato per un segno di fuoco, ma è invece un segno d’acqua che trae la sua forza dal regno psichico ed emotivo. Ciò che rende unico questo segno è il suo pizzico velenoso.

Come l’animale che li rappresenta, gli Scorpione stanno in agguato e pungono quando meno ce lo si aspetta. Sono segni calcolatori, che costantemente studiano un eventuale scacco matto. Questo non significa che le loro intenzioni siano necessariamente cattive, ma che gli Scorpione semplicemente sanno quello che vogliono e non hanno paura di lavorare duramente per ottenerlo. Non mostrano mai le loro carte e la loro natura enigmatica è ciò che li rende così seducenti.

Lo Scorpione ha, tra le tutte le caratteristiche dei 12 segni zodiacali, una passione forte per il sesso. La parte del corpo che governa lo Scorpione è l’area genitale, motivo per cui esso brama la vicinanza fisica, l’illuminazione spirituale e l’intimità emotiva che il sesso può fornire.

Sagittario (22 novembre – 21 dicembre)

Rappresentati dall’arciere, i Sagittari sono sempre alla ricerca di conoscenza. In quanto ultimo segno di fuoco dello zodiaco, il Sagittario lancia le sue numerose frecce infuocate per accaparrarsi prede quali le avventure geografiche, intellettuali e spirituali.

I Sagittari sono eccellenti narratori e possono illuminare qualsiasi stanza con i loro racconti esilaranti e le loro risate contagiose. Senza nessuno sforzo attirano gli amici e sono i comici dello zodiaco. I Sagittari, tuttavia, spesso si mettono nei guai per la troppa arguzia e devono ricordarsi di tenere sotto controllo le loro lingue taglienti. Quando non lo fanno, infatti, rischiano di essere considerati arroganti e presuntuosi.

Capricorno (22 dicembre – 19 gennaio)

Ultimo segno di terra dello zodiaco, il Capricorno è rappresentato da una creatura mitologica con il corpo di una capra e la coda di un pesce. Di conseguenza, i Capricorno sono abili a navigare sia nei regni materiali che in quelli emotivi.

I Capricorni attingono alla loro forza d’animo interiore per superare qualsiasi cosa ostacoli i loro obiettivi. A causa del loro costante grado di attenzione, tuttavia, sono spesso percepiti come freddi e poco emotivi anche se, spesso imparano a proprie spese quanto l’empatia sia importante anche nella vita professionale.

Il Capricorno è governato da Saturno, il pianeta stoico che governa il corpo e, infatti, il Capricorno non è estraneo ai dolori della crescita. Con l’età, però, i Capricorno diventano sempre più ottimisti e giocherelloni.

Acquario (20 gennaio – 18 febbraio)

A dispetto della componente d’acqua nel suo nome, l’Acquario è in realtà l’ultimo segno d’aria dello zodiaco. L’Acquario è rappresentato dal portatore d’acqua, il mistico guaritore che dona acqua o vita sulla terra. Di conseguenza, l’Acquario è il segno astrologico più umanitario.

Leggi qui le caratteristiche dell’Acquario.

Caratteristiche dei 12 segni zodiacali: Pesci (19 febbraio – 20 marzo)

Quello dei Pesci è un segno d’acqua e l’ultima costellazione dello zodiaco. È simboleggiato da due pesci che nuotano in direzioni opposte, che rappresentano la costante divisione tra la fantasia e la realtà di questo segno. Come segno finale, i Pesci hanno appreso la lezione dei segni precedenti su gioie e dolori, speranze e paure della vita.

Infatti, i Pesci sono le creature sensibili, empatiche e compassionevoli dello zodiaco. Proprio a causa di tale immensa sensibilità, i Pesci possono facilmente essere fagocitati dalle emozioni e devono ricordare di rimanere con i piedi per terra.

Dominato da Nettuno, pianeta della creatività e dei sogni, il segno dei Pesci tende a vivere di immaginazione, dimenticando che l’energia nettuniana è come l’oceano: magica, misteriosa e spesso spaventosa!

Potrebbe interessarti anche