14 novembre 2018 |

Caratteristiche, pregi e difetti del segno zodiacale Leone

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Il re dello zodiaco? Ovviamente è il Leone (23 Luglio – 23 Agosto)! Non a caso è un segno zodiacale dominato dal Sole, con una personalità molto forte, a volte persino presuntuosa. Essendo un segno di fuoco, il Leone ha un ego molto pronunciato e una forte presenza scenica, insomma, non è un tipo che ama passare inosservato, ma ha la presunzione di stare sempre un grandino più in alto rispetto agli altri. Dunque proviamo a conoscerlo meglio per scoprire i pregi e i difetti del segno zodiacale Leone!

Caratteristiche del Leone: pregi e difetti

Chi ha già avuto occasione di avere una relazione con un nato sotto il segno del Leone sa benissimo quanto sia difficile avere a che fare con questo “personaggio” che non conosce mezze misure: per lui nella vita privata, nel lavoro e nelle relazioni sociali, o tutto o niente. E’ un soggetto che per sé e per i propri cari desidera sempre meglio, ma non pretende che nulla gli venga regalato: un Leone sente il bisogno di gratificarsi guadagnandosi il successo e l’affetto delle persone.

I Leone sono assolutamente concentrati sul lavoro e sul successo. Difficilmente vi imbatterete in un leoncino pigro o nullafacente, probabilmente perché hanno una personalità complessa e versatile che li spinge ad eccellere in qualsiasi campo. Sono anche grandi depositari delle tradizioni familiari e, nonostante la voglia di successo, riescono comunque a trovare il tempo da dedicare alla famiglia e soprattutto ai figli, con i quali sono molto amorevoli ma al tempo stesso severi; d’altronde anche per loro sperano il meglio e insegnano in che modo ottenerlo.

I difetti? Ci sono anche quelli! I nati sotto questo segno sono presuntuosi, non amano le interferenze e sentono il bisogno di sentirsi sempre al centro dell’attenzione: chi li mette da parte in pratica è spacciato! Troppo preso dal lavoro e troppo concentrato sulla carriera, il Leone spesso dimentica che nella vita bisogna concedersi anche qualche piacere.

Chi è l’uomo Leone

Narcisista ed estroverso, quest’uomo è un leader nato, uno che si impegna sempre per tagliare il traguardo prima degli altri, che ama esagerare e lo fa anche in amore con gesti plateali. Si tratta di un uomo intraprendente, un conquistatore che però non ama le facili conquiste, innamorato più dell’amore che delle donne. Il Leone in amore è un autentico stratega, un vero e proprio comandante, per cui non ama essere abbandonato, anzi, è uno di quegli uomini che non se ne farà mai una ragione e continuerà a corteggiare la sua preda, rischiando addirittura di diventare molesto. Ma ne esiste anche un’altra versione, quella dell’uomo chiuso e riservato in amore, ma comunque passionale, struggente ed estremamente carismatico.

Chi è la donna Leone

Non è poi così diversa dall’uomo Leone, ma lei vive il suo egocentrismo impersonando i panni di un’autentica diva, circondata da orde di corteggiatori. Non è facile avere a che fare con una donna con una personalità così forte, non in una relazione almeno, anche se in fase di conquista rende il corteggiamento molto stimolante: non illudetevi, non sarà facile, avrete a che fare con una donna molto difficile!

Appariscente, estroversa ma di gran classe, una leoncina non passerà certo inosservata: la noterete subito e non è certo una donna ideale per un uomo timido, anzi, è una grande cacciatrice che vorrà accanto solo qualcuno che possa tenerle testa. Passionale ma anche molto emotiva, non ama né le avventure né le storielle senza prospettiva e nei suoi progetti c’è anche una famiglia.  Chi vuole conquistarla deve impressionarla con cene eleganti, weekend improvvisati e pomeriggi in Spa. Non è una grande ascoltatrice ma trova comunque il modo di comportarsi come una grande amica.

Leone: le affinità con gli altri segni zodiacali

Non essendo un segno facile, il Leone non può certo augurarsi una relazione con un altro Leone: sarebbe come mettere nella stessa stanza due “prime donne” e questo difficilmente potrebbe funzionare. Con un Sagittario invece pare si possa prospettare una buona unione: tra questi due segni le affinità intellettive e il feeling fisico sono davvero eccellenti. Anche con un Gemelli la relazione potrebbe funzionare bene, a patto però che ciascuno abbia i propri spazi vitali. Con un Bilancia una relazione invece sarebbe stabile ma non troppo passionale.

I portafortuna di questo segno

Data:  23 Luglio – 23 Agosto

Numeri: 4 – 19 -31

Giorni: domenica

Colori: giallo, oro

Piante: girasole, rosa e giglio

Pietre: diamantate

Metalli: oro

LEGGI ANCHE:

Potrebbe interessarti anche