08 luglio 2011 |

La numerologia dei sogni: la Smorfia fra tradizione orale e cabalistica

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Esiste un antico e magico rapporto tra i sogni e i numeri. Non stiamo parlando di nulla di empiricamente dimostrabile, ma di qualcosa che supera la validità scientifica e che va al di là di qualsiasi studio: la saggezza popolare. Il “testo sacro” della numerologia dei sogni è la Smorfia. Essa racchiude in sè due filoni di conoscenza: da una parte la tradizione orale, appartenente alla gente, alle immagini, alle storie; dall’altra, la conoscenza cabalistica ebraica che si è avvalsa di studi e scritture. Il nome Smorfia deriva da Morfeo, il grande dio dei sogni, che si manifesta durante il sonno per rivelare eventi e previsioni future. Ecco perchè, esiste un codice di traduzione dei sogni in numeri (da giocare al lotto) come, appunto, la Smorfia. I numeri ottenuti da un sogno, infatti, servono a “tentare la fortuna” attraverso il gioco del lotto o di altri suoi derivati più moderni. Per quanto, invece, riguarda l’interpretazione psicanalitica dei sogni, la storia è un’altra e riguarda la simbologia onirica contenuta nei sogni e nella traduzione dell’inconscio, di fatti passati e dimenticati.


I sogni più classici e la loro interpretazione numerologica



  • La casa

Rappresenta la nostra mente, i familiari e i parenti più stretti. E’ uno dei sogni più frequenti e i suoi vari spazi hanno differenti significati: La cantina, per esempio, significa il riaffiorare dell’inconscio, ma la cucina indica la nostra intimità e il nostro altruismo. I numeri sono i seguenti: casa in rovina 77; casa che brucia 34; casa in costruzione 45; demolire una casa 66.



  • Gli animali

Sono simbolo di fortuna, ma anche presagio di guai, asseconda che siano animali domestici o selvatici. Il numero per Animali è il 22; per animali domestici 84; per animali selvatici 44; essere inseguiti da animali è il 23; animali che parlano è il numero 6.


Tra gli animali, il sogno del cane e del gatto sono quelli più comuni, ma anche in questo caso il significato è diverso asseconda di come questi due amici dell’uomo si presentano in sogno. Il cane bianco rappresenta lealtà e il suo numero corrispondente è il 30. Il cane da caccia significa avventure e ha come numero il 51. Il cane che abbaia è il 16 e rappresenta litigi. Il gatto è l’animale contrario al cane e rappresenta infedeltà e la falsità. Il numero del gatto è il 34. Il gatto nero, si sa, preannuncia guai e il suo numero è il 53. Anche il gatto bianco è tradimento e il suo numero è il 25. Il gatto che graffia è malattia e il suo numero è 88.



  • Sognare di cadere

E’ un sogno molto comune e secondo la scienza esso è dovuto allo spostamento notturno del diaframma che provoca una percezione diversa del proprio corpo. Per la numerologia, invece, cadere rappresenta il disonore e la sfortuna. Cadere in acqua è non avere il coraggio di affrontare una decisione. Il suo numero è il 15. Cadere da una scala rappresenta i problemi finanziari e ha come numero 51. La buona notizia, tuttavia, è che se ci si rialza subito, il sogno assume una connotazione positiva. In questo caso il numero corrispondente è il 16.



  • Il treno

Inutile dirlo, per Freud era un simbolo fallico. Per la smorfia rappresenta la vita tranquilla e che scorre un po’ lenta. Se il treno corre in galleria, tuttavia, indica una sessualità prorompente e ha come numero il 56. Se si sta viaggiando in treno, gli affari saranno ottimi e il numero da giocare è l’84.



  • I genitori

Indicano il raggiungimento del perfetto equilibrio e assicurano longevità e successi. Non dimentichiamoci che per Jung il padre e la madre hanno anche una valenza archetipica. Nella numerologia il numero dei genitori è 80 e quello della loro morte il 29.

Infine, ci sono i fiori, che rappresentano l’armonia e la felicità soprattutto in amore. Il numero dei fiori è il 20, del mazzo il 51 e dei fiori secchi il 30.

Potrebbe interessarti anche