Lettura tarocchi sul futuro

Tarocchi: significato del Mago, della Papessa, dell'Imperatrice

I Tarocchi, con la loro simbologia e le immagini evocative, hanno molteplici significati che a volte sembrano oscuri, specialmente se non siamo molto esperte. Niente, però, è casuale, e a ben guardare le immagini è facile accorgersene. Oggi esploreremo i significati simbolici delle prime tre carte del mazzo: il Mago, la Papessa e l'Imperatrice.

Tarocchi e carte napoletane: la nuova rubrica di Donnaclick dedicata alla cartomanzia

La nuova rubrica di Donnaclick dedicata alla cartomanzia: significato delle carte e metodi di lettura per scoprire cosa ci riserva il futuro!

Significato arcani maggiori: Il Papa

L'Arcano del Papa rappresenta una persona a cui si ricorre nel momento della necessità. Evidenzia anche modestia, bontà d'animo, riserbo, introversione ma anche saggezza e forza.

Significato arcani maggiori: L'Imperatrice

L'Imperatrice rappresenta il cammino femminile e la fecondità del corpo.

Significato arcani maggiori: l'Imperatore

Questa carta e si presente dritta indica il potere dell'intelligenza e della ragione sulle emozioni. à l'Arcano della ragionevolezza, dell'oggettività e della prudenza.

Significato arcani maggiori: La Papessa

Questo Arcano é la rappresentazione della saggezza, del sapere, serenità, neutralità, comprensione, accortezza, fermezza.

Significato arcani maggiori: Il Bagatto

Il Bagatto é l'Arcano della certezza di sè stesso, della determinazione, della fantasia, dell'originalità.

Significato arcani maggiori: Il Matto

Il Matto puà significare follia, bizzarria, leggerezza promesse non mantenute, incertezza, inizio di breve relazione, passione.

Cartomanzia: come leggere i Tarocchi

Per leggere i Tarocchi occorre certamente una profonda conoscenza di questi, ma anche un'intrinseca fede nonchè avere a disposizione un'eccellente conoscenza di sè, perchè solo attraverso la profonda confidenza con sè stessi

Tarocchi specchio dell'anima

Può sembrare singolare che un mazzo di carte venga usato per scopi divinatori. Ogni gioco infatti ha regole, una serie di elementi costanti che non é possibile modificare senza che il gioco stesso venga variato.