Oroscopo di coppia: Gemelli e Scorpione

Calcolo affinità di coppia - 28 ottobre 2013

Controversa e interessante astrologicamente la coppia composta da Gemelli e Scorpione: cosa unirà i due Segni?

  • Gemelli, il Segno d’Aria e della comunicazione, governato da Mercurio, espansivo e filosofico, razionale e fantasioso, associato agli studi inferiori e alla diplomazia. Genitore molto presente nella vita dei figli, con cui ama giocare quando può.
  • Scorpione, il Segno d’Acqua e del mistero, governato da Marte e Plutone, introverso ma altamente seducente, falsamente dichiarato nefasto perché associato a ciò che non vediamo. Genitore fantasma, sorveglia i figli con attenzione senza farsi scoprire e interviene solo per ammonirli o lodarli.

All’apparenza i due Segni non hanno molto da condividere per Elementi e Governatori ma l’Astrologia ci insegna che lo Zodiaco è un mandala circolare cioè una rappresentazione dell’universo che sappiamo essere perfetto, per cui i due Segni si combinano in qualche modo anche se insolito o apparentemente instabile.

Ma cosa ci fanno un Gemelli con una Scorpione? E se al contrario lei è Gemelli e lui Scorpione? Lo Zodiaco fornisce chiavi di lettura diverse e variegate in entrambi i casi: scopriamole insieme!

Lei Gemelli e Lui Scorpione

A lei non basta uno sguardo per essere sedotta: senz’altro anche l’occhio vuole la sua parte ma lui deve sapersi vendere bene sennò andrà in bianco. D’altro canto lei potrebbe anche annoiarlo con discorsi lunghi che esprimono si le sue emozioni ma che potrebbero risultare a volte scontate o superficiali rispetto all’iceberg di emozioni che lui vive perennemente. Sui progetti a medio o lungo termine lei fa da apripista ma dopo molte peripezie è lui che concretizza i risultati. Nel sesso lui sfodera un gran bel curriculum perennemente mentre lei ogni tanto suggerisce qualche variante: il letto in questa coppia resta un punto d’incontro fondamentale.

 

Lei Scorpione e Lui Gemelli

Il rapporto non è certo noioso, soprattutto a letto con le mille fantasie di lei o l’iperattività di lui: non si dica in giro che in camera da letto ci sono le ragnatele… O forse potrebbe succedere perché il sesso all’aperto o nel resto della casa è più intrigante. Ma perché limitarsi a parlare di sesso? Lui è così poliedrico nei discorsi che lei cede e si esprime malgrado sia una tipa introversa. Lei ha le sue opinioni ma sta a lui trovare la chiave per scioglierla. Di certo lei nasconde molto bene i suoi sentimenti o lo fa stare sempre appeso a un filo, cosa che a lui non piace proprio. A lei invece innervosiscono le bugie e il barocco discorso che lui monta per una domanda secca e diretta.

Articolo scritto da: Mino Mazzarelli

CONDIVIDI

Facebook Twitter Google Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Email

COMMENTA